Autore:
Simone Dellisanti

STESSA SOLFA Anche sul circuito di Baku la Mercedes sta volando. Il duo Lewis Hamilton-Nico Rosberg ha conquistato la testa della classifica cronometrata nella prima sessione di prove libere del Venerdì. FP valide per il Gran Premio d'Europa in Azerbaigian, alla prima edizione assoluta.

BATTESIMO DEI MURETTI Tuttavia, è stata la Red Bull di Daniel Ricciardo a battezzare per prima i muretti che circondano il tracciato, dimostrando come il nuovo circuito cittadino del Circus richieda una grande attenzione da parte dei piloti se non si vuole finire prematuramente la propria corsa. Ricciardo ha concluso 13° dopo aver perso il controllo alla curva 15, distruggendo la ruota posteriore destra della sua RB12.

CLASSIFICA PROVVISORIA Ancora un'ottima prova del campione del mondo Lewis Hamilton, ritornato in splendida forma dopo le due vittorie ottenute in Canada e a Montecarlo. L'inglese ha battuto il compagno di squadra Nico Rosberg di tre decimi di secondo. Dietro alla coppia di testa si è posizionato Bottas, con un ritardo di altri tre decimi di secondo.

E LA FERRARI? 4° posizione per la McLaren di Alonso con un crono di 1m 47.989s, mentre Vettel con la Ferrari ha chiuso con il tempo di 1m 48.627s. Perez è stato il con un 1m 48.922s per la Force India, davanti a Button in 1m 49.019s. A seguire Massa con 1m 49.125s, Sainz in 1m 49.267s e Hulkenberg in 1m 49.30s a completare la top ten.

CURIOSITA' Il primo pilota a scendere in pista è stato Esteban Gutierrez che ha ufficialmente inaugurato il GP di Baku con la sua Haas.

TOP TEN

POS.

DRIVER

TIME

GAP

LAPS

1

LEWIS HAMILTON

1:46.435

 

23

2

NICO ROSBERG

1:46.812

+0.377s

32

3

VALTTERI BOTTAS

1:47.096

+0.661s

34

4

FERNANDO ALONSO

1:47.989

+1.554s

21

5

SEBASTIAN VETTEL

1:48.627

+2.192s

26

6

SERGIO PEREZ

1:48.922

+2.487s

17

7

JENSON BUTTON

1:49.019

+2.584s

21

8

FELIPE MASSA

1:49.125

+2.690s

22

9

CARLOS SAINZ

1:49.267

+2.832s

16

10

NICO HULKENBERG

1:49.301

+2.866s

27

 

TAGS: ferrari mercedes mclaren vettel alonso f1 2016 Raikkonen Hamilton rosberg f1 2016 gp baku calendario f1 2016