Autore:
Simone Dellisanti

IL RITORNO La McLaren MCL33 è la prima vettura, dopo ben 52 anni di storia nella F1, ad essere motorizzata Renault. Subito salta all'occhio la livrea vintage di colore arancione papaya e blu, gli stessi colori che il fondatore del team Bruce McLaren introdusse nel Circus  per la prima volta in F1, 50 anni fa, livrea già vista sulla Formula Indy di Fernando Alonso durante l'evento Indy 500.

COLORI STORICI "La McLaren MCL33 è una naturale evoluzione della vettura dello scorso anno" ha dichiarato Haikh Mohammed Bin Essa Al Khalifa, presidente esecutivo e presidente del comitato esecutivo, McLaren Group, "Tutto è stato sviluppato e perfezionato per sfruttare al meglio il nuovo motore Renault e per implementare al meglio il nuovo dispositivo Halo. La MCL33 rappresenta un capitolo nuovo per la McLaren, un capitolo che abbraccia chiaramente la nostra storia, grazie al ritorno di questi colori storici, e che servirà anche a guidare il nostro futuro",

IL CAMPIONE Anche Fernando Alonso ha voluto rilasciare alcune parole sulla nuova McLaren: "Non vedo davvero l'ora di mettermi al volante" ha dichiarato lo spagnolo. "Guardando la nostra nuova auto, mi sento incredibilmente eccitato ma anche un po' apprensivo. So quanto è importante la prossima stagione per il team, se saremo in grado di sviluppare i punti di forza del telaio e del propulsore Renault, allora penso che saremo in grado di fare una buonissima stagione".


TAGS: mclaren fernando alonso stoffel vandoorne f1 2018 mclaren mcl33