Autore:
Simone Dellisanti

ANCORA SUGLI SCUDI Peugeot Sport Italia, dopo aver vinto tutto ciò che poteva vincere nella scorsa stagione del Campionato Italiano Rally 2017, non ha nessuna intenzione di fermarsi ed è pronta e concentrata per la stagione 2018. Peugeot sarà presente ufficialmente in diversi ambiti: nel Campionato Italiano Rally (CIR), nel Campionato Italiano Rally Junior e, con il suo trofeo promozionale Peugeot Competition giunto alla 39esima edizione, in numerosissimi appuntamenti del calendario nazionale.

TRE 208 Il team ufficiale del Leone scenderà in pista nella prossima stagione con ben tre vetture: due Peugeot 208 T16 R5, una dedicata al pluricampione italiano Paolo Andreucci e una per il duo Pollara-Princiotto, campioni italiani junior. Mentre una Peugeot 208 R2 sarà messa nelle mani del giovane Damiano De Tommaso, il vincitore del trofeo promozionale Peugeot Competition TOP, “navigato” dal trentanovenne comasco Michele Ferrara, quest'anno promossi nella squadra Peugeot ufficiale.

IL CAMPIONE "E’ stata una lunga decisione quella di voler continuare a correre" ha dichiarato Paolo Andreucci. "Molti mi suggerivano di smettere da campione, di mollare ora che sono arrivato al decimo titolo. Era qui che volevo arrivare, ma da pilota, non si è mai abbastanza sazi. A dispetto dell’età che gli altri mi ricordano che ho, mi sento in piena forma, con tanta voglia di correre ancora ma, soprattutto, di vincere. Ho deciso di farlo con la stessa squadra che mi ha accompagnato in questi anni, Anna in primis ma anche tutto il resto della squadra Peugeot. Sono convinto della competitività della 208 T16 e consapevole della grande affidabilità dimostrata finora. So di poter dire ancora una volta la mia e per fare questo so di poter contare su team tecnico ampiamente collaudato, l'FPF Sport di Fabrizio e Michele Fabbri. Possiamo poi contare sul supporto di partner tecnici importanti come Total e Pirelli e questo non è cosa da poco. Quest’anno non sarà affatto facile ma conto di are il meglio di me, fin dalla prima gara".

PILOTA FUTURO "Quasi non ci credo ancora... Pilota ufficiale Peugeot 2018! Sono un po’ frastornato" ha confessato Damiano De Tommaso "perché l’idea di correre in una squadra come Peugeot Italia mi entusiasma e voglio giocarmi bene questa incredibile chance. L’aver vinto il trofeo Peugeot Competition TOP mi ha aperto le porte a questa grandissima opportunità. Non è stato facile ma la mia 208 R2B è stata una fidata alleata in tutta la stagione e mi ha permesso di arrivare qui. Voglio anche ringraziare ACI Team Italia per il supporto che mi sta dando e intendo ripagarli con una bella stagione. Devo sfruttare al meglio questa occasione e metterci tanta testa, cercando di imparare quanto più possibile da ciò che mi insegneranno Paolo e Anna. So che cambierò modo di approcciare le gare, consapevole di avere alle spalle una struttura vincente ed organizzata come quella ufficiale Peugeot. Sono molto emozionato e non vedo l’ora!"

FINALMENTE UFFICIALE Anche Marco Pollara ha voluto dire la sua alla presentazione del Team per la stagione 2018 “Ringrazio ACI Team Italia, Peugeot e Pirelli per l’occasione che mi danno quest’anno. Sono reduce da un magnifico campionato 2017 e conto di vivere un anno altrettanto interessante e ricco di soddisfazioni. Correremo in una categoria in cui ci saranno tanti avversari molto forti ma ci impegneremo come sempre in tutte le gare, mettendoci la testa e con l’obiettivo di crescere passo dopo passo per arrivare vicino ai big della categoria." 


TAGS: peugeot peugeot 208 paolo andreucci Peugeot Sport Italia Damiano De Tommaso marco pollara peugeot 208 r5 t16