Autore:
Luca Cereda

Arrivano dall’Inghilterra (pubblicate da Carscoop) alcune immagini “particolari” della Mini Paceman, la concept presentata da Bmw allo scorso salone di Detroit. Concept fino a un certo punto, però, se è vero che questi non sono semplici rendering ma i brevetti ufficiali depositati dalla Casa; e che, vista com’è sui brevetti, appare nel complesso identica alla concept di Detroit. Segno che la Mini Paceman era praticamente fatta e finita già da allora, e che il suo arrivo sul mercato potrebbe essere imminente.

Ma che cos’è nel concreto la Paceman? Come si colloca nel plotone delle Mini? I più le attribuiscono il ruolo di anti-Evoque: un po’ per il look che ne riprende certi tratti (soprattutto nel layout del padiglione), un po’ per l’inevitabile vocazione modaiola – del resto è sempre una Mini -, un po’ per le sue forme che la collocano in quel segmento. Non tanto per le dimensioni (la Evoque infatti è visibilmente più grande), quanto per le proporzioni dei volumi, piuttosto simili, e il fatto che la Paceman sia una versione a tre porte e più sportiveggiante nata dal corpo della Countryman, la suv di Mini. Sarà la Paceman, dunque, l’ultima nata della famiglia prima dell’avvento della nuova Mini?  


TAGS: mini paceman