Autore:
Luca Banchio

VINCE SEMPRE LUI Il glorioso numero 53 stampato sul cofano e la mitica banda blu, bianca e rossa che solca la candida lamiera: anche questo Herbie, ribattezzato Super Herbie, ha una passione per le gare. Non quelle in pista, ma quelle di estetica e audio che si svolgono ai raduni di tuning. E, come il suo antenato cinematografico, anche questo Beetle tutto italiano vince e stravince dove mette le sue ruote.

CATTIVISSIMO Bello, è bello, unico nel suo genere, e l'idea di questo tuning davvero fuori dagli schemi ci pare geniale. Lo sguardo simpatico e pacioso del New Beetle, con i suoi occhioni tondi, non deve trarre in inganno perché qui c'è anche della sana cattiveria, sotto forma di massiccio paraurti anteriore con due gigantesche bocche laterali, cattivissimo. I fianchi larghi, più larghi perfino del Maggiolino storico, ospitano larghe prese d'aria con convogliatori che si allungano sulle fiancate. Più in basso, spesse minigonne corrono fra un parafango e l'altro.

ANNI SESSANTA Geniale omaggio ai Maggiolino preparati degli anni Sessanta, è la marmitta inox piazzata di traverso e inserita nel paraurti posteriore. Largo e avvolgente, quest'ultimo sembra un tutt'uno con la carrozzeria. I fanali Lexus style non possono mancare su un mezzo personalizzato del nuovo millennio, come nemmeno l'alettonazzo da gara atterrato lì, alla base del lunotto. A differenza dell'Herbie disneyano, l'interno del New Beetle sembra un sala da concerto di gran lusso.

NEXT GENERATION I sedili posteriori sono stati sacrificati per far posto all'incredibile impianto audio e i due davanti sopravvissuti sono rivestiti di pelle con l'inconfondibile numero 53 e le bande colorate... Un dettaglio di alta classe che piacerebbe anche a Maggie. Il volante a due razze cromate è un oggettino squisitamente custom come, in un certo senso,le enormi ruote da 19 pollici gommate Yokohama Advan. Già, già, proprioun bel giocattolo questo Super Herbie e, fossi Walt Disney, ci farei un pensierino per il prossimo movie che potrebbe intitolarsi: "Herbie next generation"...

LA SCHEDA TECNICA
Volkswagen New Beetle 1.8 turbo
MOTORE
1.8 Turbo
Posizione
: ant, trasversale
Tipo: 4 cilindri
Cilindrata: 1781 cc
Potenza max: 150 cv a 5700 giri/min
Coppia max: 210 Nm a 1750 giri/min
Cambio: manuale, 5 rapporti
Acc. 0/100 km/h: 9,1 sec.
Vel. max: 203 km/h
Trazione: anteriore

LA PREPARAZIONE
Impianto scarico: orizzontale posteriore in acciaio inox Exclusive

ASSETTO
Kit Molle e ammortizzatori KW variante 2 regolabile
freni: Impianto frenante Tar-ox, disco baffato da 35 mm e pinza a 10 pompanti bicolore, un lato blu e uno rosso

RUOTE
Cerchi:
Vault Deville 19"
Pneumatici: Yokohama Advan 235/35/19

ESTERNO
Paraurti Ant
: Impakt Freestyle mod. Atomik
Paraurti Post: Ultimate Velocity modificato
Minigonne costruite a mano e integrate ai parafanghi con allargamento di quelli posteriori
Alettone Ultimate Velocità Beetle Cup
Cofano senza stemma VW
Grafica Herbie Lacm pubblicità
Oscuramento vetri Doctor Glass
Neon esterni

INTERNO
Neon interni
Interni rivestiti in pelle con Grafica Herbie, solo 2 posti
Volante Giancarlo
Pomello e leva freno a mano Isotta

HI-FI
Sorgenti:
Sintomonitor Alpine IVX C806
DVD Alpine DVA 5205P
Sony Play Station 2
Processore: Alpine PXA H510
Amplificatori: Audison VRX 6.420 (anteriore)
Audison VRX 1.500 2 unità (subwoofer)
Audison LRX 4.300 (posteriore e canale centrale)
Diffusori
Anteriore
: Woofer Focal 6K1 3 pz per porta (porte anteriori)
Midrange Focal 4K2 (cruscotto)
Canale centrale: sistema 2 vie Hertz 6K25 (serie space)
Subwoofer: Focal 33V2 (4 unità)
Batteria: Optima Yellow Top (2 unità)
Condensatore: Audison SF1 (3 Unità)
Monitor posteriore: LG LCD Flatron 15"

DRIVER
Magnete
Città: Milano
Club: Exclusive Tuning Club

TUNER
Si ringrazia per la collaborazione:
Exclusive-Tuning
Carrozzeria Catalani
LaCM Pubblicità
Bolo Sound

 


TAGS: vw new beetle xtreme