Autore:
La Redazione

UNA MISSIONE Prendete uno degli scenari naturalistici più emozionanti che l'Italia può offrire: le Dolomiti della Paganella, Prendete un marchio universalmente riconosciuto per la qualità costruttiva e la cura degli interni come Volvo. Prendete tre colleghi, due maschi e una femmina, con la ragazza dedita all'avventura che si lancia in un'esperienza adrenalinica come il parapendio. Metteteci anche delle forti raffiche di vento di dubbia provenienza, ed il cocktail è servito.

LE PROTAGONISTE Volvo V40 e V90 in allestimento Cross Country sono auto simili ma diverse. Entrambe incarnano il lusso svedese senza fronzoli tipico del DNA della casa di Goteborg, differenziandosi però nella potenziale clientela: la V90 Cross Country si adatta maggiormente al manager di alto rango, mentre la V40 Cross Country strizza l'occhio ad una potenziale clientela giovane che ama viaggiare in tutta comodità e sicurezza, senza necessariamente dover ricorrere agli ingombri di un'auto di segmento superiore.

PERCHÈ CROSS COUNTRY Per Volvo, l'allestimento Cross Country è uno stile di vita. È quel sapiente mix tra chi vuole concedersi una gita sulle strade bianche ma allo stesso tempo non vuole acquistare un SUV. Nello specifico, V90 e V40 Cross Country si differenziano dalle altre versioni per la presenza di fascioni plasticosi ben rifiniti nella parte inferiore dell'auto, con sapienti inserti con colori in contrasto. A livello meccanico, le auto vantano una maggior altezza da terra se confrontate con le versioni tradizionali, fattore necessario per superare senza problemi gli ostacoli che una guida lontano dall'asfalto comporta.

QUANTE COCCOLE Lo stile Volvo per quanto riguarda gli interni è una piacevole sicurezza della vita. Pelle, inserti in legno opaco, sistema di infotainment all'avanguardia in ogni aspetto e impianto audio davvero premium: questi sono solo alcuni dei punti di forza che il marchio svedese offre alla clientela una volta spalancate le portiere di V40 e V90 Cross Country.

COM'È ANDATA? Il salvataggio di Giulia è quantomai rocambolesco. Per sapere come Marco & Marco si sono mossi per andare alla ricerca della collega, non vi resta altro da fare che schiacciare il tasto play.

 


TAGS: volvo v40 volvo volvo v40 cross country volvo v90 Volvo V90 Cross Country