Autore:
Alberto Grisoni


Attenti, la vostra auto vi guarda. E soprattutto giudicacome state guidando
. E non lo fa solo per salvarsi la carrozzeria dal rischiodi un incidente, ma anche per la vostra sicurezza. Stiamo esagerando un po', macon il nuovo Driver Alert System di Volvo, la vostra macchina vi terràveramente d'occhio per assicurarsi che stiate guidando come si deve.

Il pacchetto Driver Alert System comprende due tecnologie:il Lane Departure Warning, che avverte se la macchina esce dalla corsia dimarcia, e il Driver Alert Control, che controlla invece che il guidatore siaben concentrato alla guida. Il Driver Alert System si attiva quando si superanoi 65 km/h e rimane in funzione finché non si scende sotto i 60 km/h.

Il Driver Alert Control è composto da una telecamera, unaserie di sensori e un'unità di controllo. La telecamera, inserita tra ilparabrezza e il retrovisore interno, misura la distanza tra l'auto e le striscedi corsia. I sensori registrano invece tutti i movimenti della macchina, mentrel'unità di controllo raccoglie tutti i dati ed emette il verdetto: il guidatoreha il pieno controllo del veicolo?

In caso di risposta negativa, il sistema vi avverte con unsegnale sonoro e attiva sul display l'inequivocabile simbolino della tazza: èora di bersi un caffè. Ma possiamo anche seguire l'evoluzione della nostraguida, grazie a una sorta di "attenziometro": un indicatore che ci indicaquanto stiamo guidando bene su una scala da 1 a 5 tacche.

Anche il Lane Departure Warning utilizza un segnale sonoroper avvertirvi che state lasciando la corsia di marcia: si attiva solo se nonavete le frecce accese ed elabora le immagini ricevute dalla telecamera. Nonfunziona in caso di condizioni atmosferiche estreme, neve, nebbia e segnaleticastradale in cattive condizioni di manutenzione. Che in Svezia sarà anche unararità, ma in altri paesi no.

Il Driver Alert System tiene quindi sotto controllo l'automobile,non i movimenti del guidatore: se il comportamento umano è soggettivo, infatti,gli unici parametri validi rimangono quelli relativi all'automobile,soprattutto se analizzati in sequenza, nella loro evoluzione nel corso di unviaggio.

Il pacchetto sarà disponibile come optional sulle Volvo S80,V70 e XC70 dalla fine del 2007.