No, niente chip che fanno le bizze con conseguenze negative sull’immagine di affidabilità delle auto di Stoccarda, già umiliate con una retrocessione a metà classifica nell'indice di qualità dell'ADAC, l'Automobile Club tedesco. Il motivo del richiamo odierno di 33.000 vetture è solo meccanico: il gancio della cintura di sicurezza che rischia di non chiudersi perfettamente.

Inutile dire quanto sia importante ai fini della sicurezza un congegno così semplice, basti pensare a cosa potrebbe accadere anche nel caso di un semplice tamponamento. Meglio prevenire e sottoporre a controllo precauzionale tutte le vetture interessate.

Il potenziale difetto riguarda tutte le Classe E, C e CLK costruite tra agosto e ottobre dello scorso anno, 12.000 delle quali vendute in Germania e le rimanenti nel resto del mondo. La Casa, secondo l'agenzia Dow Jones che ha svelato il problema, provvederà ad inviare a tutti i proprietari una comunicazione affinché si rechino presso il più vicino concessionario per la verifica e l'eventuale sostituzione della cintura.