Autore:
Lorenzo Centenari

SPECCHIETTI PER LE ALLODOLE Attirare a sé il consumatore con la promozione di un prodotto o un accessorio di prestigio. Per poi rivoltare la frittata, scaricando la responsabilità sul cliente stesso, che avrebbe male interpretato il messaggio. Una tecnica commerciale che in gergo viene detta "bait and switch". Pressapoco, "adesca e cambia". Proprio di comportamento fraudolento "bait and switch" sarebbe stata accusata Tesla, rea a quanto pare di aver imbrogliato il pubblico e reclamizzato un equipaggiamento inesistente. In particolare, alcuni destinatari di Tesla Model 3 lamentano l'assenza del rivestimento interno del tettuccio in Alcantara, materiale che da alcune immagini sembrava invece trasparire. Chi ha ragione?

MAI PARLATO DI ALCANTARA Il profilo Twitter Tesla e i forum dedicati sono stati in questi giorni presi d'assalto da un discreto numero di clienti Model 3, tra coloro almeno che avevano ordinato un esemplare completo di upgrade premium dal valore di 5.000 dollari. Sorpresi dal fatto che sopra la propria testa mancasse il morbido tessuto in Alcantara, gli acquirenti non hanno perso tempo e hanno rivolto a Musk le proprie rimostranze. In realtà, di rivestimenti in Alcantara non si parla nè sulle  brochure, nè sul sito web ufficiale. La descrizione del pacchetto premium in questione cita semmai sedili riscaldabili, decorazioni interne in legno e prese posteriori Usb. Non il cielo in Alcantara. A ingannare i consumatori furono fotografie diffuse in precedenza dall'azienda: osservandole, furono in tanti a scambiare la tappezzeria per quello che non era.

ABBAGLIO COLLETTIVO Tesla si difende, affermando come i rivestimenti interni di ogni Model 3 sono studiati sulla falsariga di quelli che si trovano su Model S e Model X. E che da quando la produzione è stata ufficialmente deliberata, non risultano esserci stati cambiamenti nell'assemblamento dei pacchetti aggiuntivi. I clienti non avrebbero insomma alcun motivo per recriminare. Tuttavia, se in così tanti hanno preso lucciole per lanterne, forse le immagini trasmesse inizialmente davvero avevano il potere di trarre in inganno i più distratti. Sempre meglio allora conservare un profilo basso, proprio quello che Tesla ed Elon Musk stentano da sempre ad adottare.


TAGS: tesla model 3 tesla model 3 prezzo tesla model 3 ricarica tesla model 3 interni Tesla Model 3 autonomia Tesla Model 3 consegne Tesla Model 3 lamentele Tesla Model 3 Alcantara Tesla Model 3 equipaggiamenti Tesla Model 3 interior Tesla Model 3 bait and switch Tesla Model 3 materiali Tesla Model 3 clienti