Autore:
Lorenzo Centenari

COEFFICIENTI DI DIFFICOLTÀ Sin qui abbiamo scherzato, da adesso in poi si fa sul serio. Si potrebbe tradurre più o meno così il (solito) tweet al quale Elon Musk ha ieri affidato la notizia (e il conseguente rialzo del titolo in Borsa) che da agosto, sui prodotti Tesla, salirà a bordo un Autopilot più evoluto e più sicuro. Un sistema che in poche parole, se ancora non rispecchia un Level 4 di guida autonoma, poco ci manca. Qualche settimana di pazienza, e i clienti Tesla conosceranno l'Autopilot Version 9. L'edizione - almeno nelle intenzioni dell'azienda - del definitivo salto di qualità.

CROCE E DELIZIA AUTOPILOT In realtà c'è poco da scherzare, quando di mezzo ci sono incidenti mortali e altri episodi abbastanza inquietanti. Nè i fatti di cronaca, né tantomeno le proteste delle associazioni dei consumatori (una delle quali aveva la scorsa settimana invitato Tesla a tornare sui suoi passi e a riparare l'Autopilot, senza mezzi termini giudicato "difettoso" dai suoi detrattori), sembrano tuttavia smorzare l'entusiasmo di un istrione come Musk, felice di annunciare l'ennesimo upgrade del proprio controverso programma di assistenza alla guida. Un accessorio speciale, ma anche un'arma impropria se finisce nelle mani di automobilisti poco attenti.

GUIDA (QUANTO?) AUTONOMA Già, perché è di "assistenza" alla marcia sotto la vigile supervisione del conducente, che l'Autopilot si è sempre occupato. Mentre da agosto in avanti, sempre stando alle dichiarazioni, l'ago penderà dal lato guida autonoma. "Sino ad oggi - cinguetta Musk, in risposta al commento di un utente Twitter - ogni aggiornamento del software è stato orientato prevalentemente alla sicurezza. Con l'Autopilot V9, cominciamo a introdurre nel sistema anche caratteristiche di autonomous driving". Ancora non è dato sapere di quali funzioni il numrero uno Tesla stesse parlando. Non vorremmo che un'altra volta sia ricorso all'espressione guida autonoma con eccessiva disinvoltura.


TAGS: tesla elon musk guida autonoma adas tesla autopilot