Bello girare in pista, ma questo "sport" ha dei prezzi abbastanza elevati (almeno 50 euro per un'ora di pista) e soprattutto le date disponibili sono ridotte al lumicino: se tutto va bene si parla di una domenica al mese nella stagione invernale; quando poi iniziano le vere competizioni, ovvero da marzo a settembre, si perde ogni speranza e chi può si reca all'estero, dove prezzi e date sono esattamente all'opposto che da noi (le piste costano meno e hanno moltissime giornate disponibili). Per venire incontro a tutti gli appassionati, l'Autodromo di Monza ha creato gli Speed Day, ovvero giornate di circolazione turistica a "tema", nelle quali chi possiede una macchina che rientra nel tema prescelto, può godere di molti e interessanti vantaggi. I più golosi sono sicuramente i turni in pista "riservati", due da un'ora (dalle 10.30 alle 12.30) al costo speciale di 30 euro per ora (quindi scontato del 50%). Questi turni sono riservati solo ed esclusivamente alle vetture iscritte allo Speed Day (quindi meno traffico in pista e mezzi simili per caratteristiche tecniche).

Lo sconto del 50 % rimane anche per tutto il pomeriggio, ovvero si potranno acquistare minimo 2 turni sempre con lo sconto del 50%. Dalle 14 alle 17 però si dividerà la pista con tutte le altre vetture presenti in circuito. Le persone iscritte e i loro accompagnatori potranno inoltre usufruire del pranzo a prezzo convenzionato presso il nuovo ristorante self service della Tribuna d'Onore, e di un'area riservata per il parcheggio delle vetture all'interno del paddock.

Alla fine della giornata10.0pt;font-family: è prevista una premiazione con una coppa commemorativa per le auto più "particolari" (scelte dalla direzione dell'Autodromo). "Lo scopo di queste giornate" - ci racconta Giovanni Mariani dell'Ufficio Pista - "è quello di coccolare un po' di più l'appassionato, e di regalargli una giornata particolare e diversa dalle solite domeniche di Circolazione Turistica. Ogni partecipante iscritto troverà una busta nominativa all'ingresso dell'Autodromo, contenente il pass valido per tutta la giornata, proprio come se partecipasse a una vera "gara".

Le giornate passate hanno visto la partecipazione di un numero di appassionati sempre maggiore, fino ad arrivare alle oltre 5000 persone di domenica 15 febbraio, con più di 300 macchine entrate in pista. Domenica 22 febbraio sarà l’ultima data per questo inverno, e il tema prescelto è di nuovo il “Tuning”: potranno così partecipare tutte le vetture modificate  esteticamente o nella meccanica, purchè in regola con il Codice della Strada.

Anche gli operatori del settore si sono accorti della manifestazione, e infatti nel paddock è ora possibile trovare piccoli punti vendita, show room di prodotti, concessionari che espongono le vetture, e persino il truck ufficiale Yokohama.

Le novità che caratterizzano gli Speed Day di quest’anno sono alcuni interessanti servizi aggiuntivi, unici in Italia per manifestazioni di questo tipo, ovvero il servizio fotografico professionale su CD-ROM personalizzato (da ritirare a fine giornata), l’affiancamento di un pilota professionista per il proprio turno di guida (per farsi consigliare su tecniche di guida e traiettorie), e il camera car dall’interno della propria vettura. Tutti questi servizi sono prenotabili direttamente online.

Infine, e qui viene il bello, è possibile anche prenotare 3 giri di pista come passeggeri su supercar da sogno (Porsche GT3, Lotus Elise ed Exige, Mitsubishi Evo7, Honda S2000), per capire quanto ci si può realmente divertire in pista. Sono i cosiddetti “Hot Lap”, e anche per questi è disponibile un modulo di prenotazione online, a questo indirizzo.

Sottolineiamo che l'iscrizione è totalmente gratuita e NON vincolante: ci si può iscrivere online entro la sera del venerdi con un comodo modulo direttamente dal sito www.cinghialoni.org a questo indirizzo. Questo il programma della giornata del 22 febbraio:

09.00/10.00  Ritiro pass personale presso ingresso principale di Vedano; Ritrovo partecipanti nell'area paddock riservata; Ritiro del tagliando d'ingresso in pista presso Ufficio Pista. Briefing c/o Sala Stampa.
10.30/11.30  Pista riservata agli iscritti con sconto del 50% per il turno di un'ora.Turno A 11.30/12.30  Pista riservata agli iscritti con sconto del 50% per il turno di un'ora.Turno B 12.40 Chiusura Manifestazione e premiazione delle migliori vetture

13.00/14.30  Pausa pranzo presso self-service della tribuna d'onore, con prezzo convenzionato, presentando il pass personale.
14.30/17.00   Possibilità di girare in pista con le altre vetture partecipanti alla circolazione turistica auto con sconto del 50% per il turno di un'ora (solo per le vetture che hanno partecipato al mattino)


TAGS: speed day a monza