Autore:
Luca Cereda

ROMA CAPUT SMART La concept Smart Fourjoy ha fatto tappa a Roma, capitale mondiale delle Smart, per ricordare agli italiani che la Smart a quattro posti si prepara a ritornare. Il momento fatidico si avvicina sempre di più ma il 2014 sarà un anno intenso su più fronti per la citycar tedesca. Oltre al lancio della Fortwo 2015 e della Forfour 2015, entrambe in vendita da novembre e pronte a svelarsi ai prossimi Saloni internazionali, sta per sbarcare anche a Roma del Car2Go, il car-sharing di Daimler che tanto successo ha già riscosso a Milano con oltre 50.000 iscritti.

ROAMING Il Comune di Roma ha recentemente indetto un bando per la fornitura di un servizio di car-sharing e Smart ha già pronto il suo progetto. La formula ricalcherà fedelmente quella del Car2Go milanese, anche nelle concessioni di parcheggio tra strisce blu e gialle e nelle regole di accesso alle ZTL, salvo introdurre, di inedito, il concetto di “roaming”: la possibilità, cioè, di utilizzare la stessa tessera per il servizio indifferentemente a Roma e Milano, senza bisogno della doppia registrazione. Non si sa ancora quante Smart a noleggio siano previste nel Car2Go romano. Il “semaforo verde” dovrebbe accendersi entro marzo.

LA CORTA Lato prodotto invece, si comincia a fare luce sulle nuove Smart in  arrivo: la ForTwo 2015 e la ForFour 2015. In ordine cronologico vedremo prima la due posti, il cui design riprenderà molto della concept Fourjoy – probabilmente il tridion in alluminio, ad esempio, e la forma dei fari, per dirne un’altra. Il tutto impacchettato in una carrozzeria ipercompatta, destinata a non superare  la soglia dei 270 cm di lunghezza, come l’attuale ForTwo, che è lunga 269 cm. Certa la presenza di motori benzina e elettrico, in dubbio il diesel.

LA LUNGA Quattro posti, quattro sportelli e ingombri non superiori ai 3 metri e mezzo (come la Fourjoy) sono gli ingredienti della ForFour 2015, alla ricerca di maggior fortuna rispetto alla sua antenata. Non a caso ha scelto di differenziarsi parecchio; la nuova Smart per quattro è tutto un altro progetto e, nelle  idee di Daimler, dovrebbe andare a consolare quella potenziale clientela (fatta di donne, soprattutto) rimasta orfana della vecchia Mercedes Classe A. Ovvero di un’auto che sia piccola, pratica ma con un imprinting modaiolo: Fiat 500, sei avvisata! Smart ForTwo 2015 e ForFour 2015 non saranno semplicemente due varianti della stessa auto ma risponderanno a esigenze nettamente distinte. Tra le due, infatti, il prezzo potrebbe essere molto più vicino di quanto si pensa: si vocifera di soli 1000 euro circa di differenza.


TAGS: smart fortwo 2015 smart forjoy car2go roma smart forfour 2015