Autore:
Marco Congiu

300 No, non è il titolo del film sulla battaglia delle Termopili e sulla resistenza di Leonida, Re di Sparta. È il numero di esemplari della BMW M4 Cabrio Edition 30 Jahre, nata per celebrare i 30 anni della sportiva a cielo aperto che debutterà in occasione del prossimo Salone di Ginevra 2018.

BLU O GIALLA Sono due le colorazioni in cui sarà disponibile la nuova BMW M4 Cabrio Edition 30 Jahre: Macao Blu – omaggio alla colorazione del 1986 – e Mandarin II, per celebrare il Dakar Yellow della quarta generazione. A contrasto le cornici nero lucido del doppio rene frontale e le prese d’aria laterali, mentre i cerchi sono grigi da 20”, molto simili a quelli visti sulla M4 GTS. Gli interni si differenziano in base al colore: nero/grigio e nero/blu per la Macao, nero/giallo per la sola Mandarin II. Sulla plancia spiccano elementi in fibra di carbonio, oltre alle cuciture a contrasto e loghi M su poggiatesta e tappetini.

SPORTIVA PER NASCITA Il Competition Package montato di serie garantisce 450 CV derivati dal 6 cilindri in linea, ed assicura l’impianto di scarico firmato M Sport oltre alla configurazione più sportiva dei vari aiuti ed ausili elettronici alla guida. Non sappiamo ancora il prezzo di questa vettura destinata a diventare da collezione. Per scoprirlo, l’appuntamento è al prossimo Salone di Ginevra 2018. 


TAGS: bmw m3 bmw m3 cabrio bmw salone di ginevra 2018 ginevra 2018 bmw ginevra 2018 bmw m3 cabrio usata bmw m3 cabrio prezzo bmw m3 cabrio usata prezzo bmw m3 Cabrio Edition 30 Jahre bmw m4 Cabrio Edition 30 Jahre BMW M4 Cabrio Edition 30 Jahre salone di ginevra 2018