Lo Sport Utility Vehicle lascerà i riflettori da Salone per passare alla catena di montaggio nel corso della prossima estate, come da strategia nippo. Le prime news parlano di spazio per otto passeggeri, un sei cilindri sotto il cofano e la trazione integrale permanente.

Basato sulla MDX, targata Acura - la divisione lusso di Honda – la nuova quattro per quattro in versione esercizio di stile carpirà i pareri del pubblico al salone, per poi affiancare in versione concreta l’offerta attuale, fatta di CR-V e HR-V. Il Pilot – o qualunque sarà il nome ufficiale per il mercato italiano - verrà realizzato nello stabilimento del Gruppo di Alliston, nell’ Ontario.