Probabilmente non vi è mai importato troppo della sorte dei pezzi della vostra auto chevengono sostituiti durante le riparazioni: vi prendete la vostra vettura eandate via. I clienti Nissan invece da qualchetempo sanno che vanno a finire al Field Quality Centre di Cranfield,in Gran Bretagna.

Che non è un centro di raccolta differenziata di spazzatura, ma un Centro che raccoglietutti i pezzi dalle concessionarie e se li studia: che cosa è successo, per esempio, alvostro radiatore o alla coppa dell'olio? Iguasti riprodotti in laboratorio permetteranno di capire se ci sono statidifetti nella produzione e di porvi rimedio.

Nella sede europea lavoreranno quarantasei persone, oltre agli ingegneri delle aziende fornitrici,e la loro attività si svolgerà incollaborazione con un centro analogo aperto a Kanagawa, in Giappone, e con duecentri negli Stati Uniti.


TAGS: nissan: sbagliando si impara