Autore:
Luca Cereda

PRONTI-VIA! Con 17.900 euro si compra l’anti-Golf che viene dal Giappone. A tanto attacca il listino per il mercato italiano della Nissan Pulsar, berlina compatta con cui la Casa nipponica segna un coraggioso ritorno nel combattutissimo segmento C, dove la Pulsar se la vedrà con le varie Ford Focus, Renault Mégane, Opel Astra, ma soprattutto la Volkswagen Golf.

BUONA BASE 17.900 è il prezzo della Nissan Pulsar con motore turbobenzina 1.2 DIG-T da 115 cv in allestimento Visia, disponibile anche automatica a 1.500 euro in più. Con 19.900 euro si accede invece al motore a gasolio 1.5 dCi da 110 cv, ma non è prevista la variante automatica. Aggiungendo poco più di 2000 euro alla volta, poi, si scala la gerarchia degli allestimenti: 20.000 euro tondi e 22.350 euro costano rispettivamente le Pulsar DIG-T Acenta e Tekna, mentre le corrispondenti con motore dCi costano 22.000 e 24.350 euro. Nelle Pulsar Visia sono di serie cerchi da 16 pollici, 6 airbag, vetri e specchietti elettrici, luci diurne a Led, clima manuale, panca posteriore frazionabile, USB, Bluetooth, comandi al volante e cruise control. Di seguito il listino da scaricare con gli allestimenti nel dettaglio e tutti gli optional.  


TAGS: nissan pulsar prezzi

Allegato Dimensione
122458_5_8.pdf 54 Kb