Autore:
Giulia Fermani

NISSAN INNOVATION STATION Non è la prima volta che un’azienda sceglie di accostare il proprio nome alla metropolitana meneghina. Insieme a Mediaset e alle altre, da dicembre in questo filone si inserisce anche Nissan. Sarà la stazione Garibaldi FS, sulla nuova linea M5, più nota come “lilla”, la cornice della nuova Nissan Innovation Station. Vediamo di cosa si tratta.

PUNTO DI CONTATTO Sono circa 65.000 le persone che ogni giorno transitano per la stazione milanese di Garibaldi FS. Non c’è da stupirsi, dunque, che Nissan abbia ritenuto che la nuova lilla fosse la scelta migliore per diventare un hub di contatto con i tanti passeggeri. Complice anche il fatto che la nuova linea metropolitana è caratterizzata da un’ elevata automazione e, soprattutto tecnologia elettrica. Questa è la caratteristica su cui Nissan ha deciso di puntare i riflettori in questa prima fase del progetto, stabilendo un facile contatto con il proprio percorso aziendale cominciato nel 2010 con l’introduzione della Leaf. Sono infatti proprio i vantaggi della guida di veicoli elettrici - silenziosità, accessi alle aree ristrette al traffico, tra gli altri- su cui Nissan punta, forte degli oltre 200.000 veicoli 100% elettrici venduti. Entrando in Stazione ci si imbatte in un esempio di proficua collaborazione tra pubblico e privato che si traduce in 1.000 i metri quadrati che rimarranno brandizzati Nissan in esclusiva per i prossimi tre anni. Un maxischermo interattivo, in grado di rilevare la presenza umana, invia messaggi audio utili ad approfondire la conoscenza della Casa, permettendo addirittura di prenotare i test drive servendosi del QR code. Ma non c'è solo l’Innovation wall. A Porta Garibaldi c'è anche un ledwall da 70 mq (170 pannelli) comandato da un sistema aggiornabile via rete per garantire freschezza nel palinsesto, è una prova della connotazione tecnologica della Nissan Innovation Station milanese.

ROAD TO MILAN A partire dal 2016, l’Innovation Station appena inaugurata diventerà l’ideale punto di partenza del cammino verso la finale di UEFA Champions League, che si terrà a Milano il 26 maggio e di cui Nissan è Official Sponsor. L’hanno chiamata “Road to Milan” e si tratta di un percorso elettrico che, viaggiando sulla nuova M5 raggiunge San Siro Mediaset Premium. Infine, in Piazza Città di Lombardia, Nissan ha riconvertito 4 pompe di benzina trasformandole in un’installazione (sono diventate un videogame, una pesca miracolosa, un acquario e un juke box) che è anche una buona causa a favore della Onlus ARCA.


TAGS: milano nissan metropolitana metro lilla lila m5 Innovation Station