Da oggi in poi, in Olanda, dribblare il traffico sarà più facile che altrove, biciclette permettendo. Nel Paese dei tulipani approda in anteprima l'ultima tecnologia di informazione sul traffico elaborata dalla Tom Tom NV: l'High Definition Traffic, o, più semplicemente, HD Traffic.

Il sistema utilizza dati di segnalazione GSM grezzi e anonimi, sfruttando la sinergia con Vodafone. Congiunti ad altre informazioni riguardati il traffico provenienti da fonti già esistenti, questi dati forniscono all'utente aggiornamenti cinque volte superiori allo standard attuale. Dalla viabilità del proprio itinerario, oltre a tempi di percorrenza e orari di arrivo molto più accurati.

Il servizio High Definition Traffic è stato installato per la prima volta nel Tom Tom ONE XL, già in vendita da questo mese nei Paesi Bassi. La prossima frontiera del mercato sarà il Regno Unito, ma lì il prodotto non arriverà prima del 2008.