Squadra che vince non si cambia ma si evolve. La gamma Energy, leader nella fascia intermedia del mercato si rinnova andando a migliorare proprio quello che sono i suoi storici punti di forza: la durata (che aumenta fino anche al 20%) e la bassa resistenza al rotolamento.

Per arrivare a questo risultato la Michelin ha lavorato di fino, aggiungendo due tele d'acciaio supplementari che riducono lo slittamento laterale e con questo l'abrasione del battistrada in curva. Il nuovo Energy, battezzato 3A, è inoltre dotato di un inedito disegno asimmetrico che prevede la spalla interna molto intagliata per dare più grip e quella esterna rigida e compatta.

Una simile soluzione favorisce anche una migliore resa sul bagnato, con una riduzione degli spazi d'arresto in frenata. La gamma Energy è offerta nei codici di velocità T, H e V e on diametri compresi tra i 13 e i 16 pollici.