A TUTTO CAMPO Il 2012 vedrà la Lotus impegnata nelle competizioni a tutto campo. Nella stagione alle porte, la Casa di Hethel sarà infatti impegnata non solo in Formula 1 e nelle gare di durata ma fornirà i motori a tre team del Campionato IndyCar e si cimenterà anche nei rally, partecipando alle gare su asfalto, come il Rally di Montecarlo, il Tour de Corse o il Rally di San Remo.

COME UNA VOLTA La macchina chiamata a rinverdire i fasti della Talbot Sunbeam Lotus campione del mondo nel 1981 con Frequelin e Totd (sì, “quel” Jean Todt) è la Lotus Exige R-GT. Presentata un po’ in sordina al Salone di Francoforte e confezionata sulla base della Exige S 3.5 con compressore volumetrico da 350 cv, la Lotus Exige R-GT è ormai bell’e pronta ad affrontare le prime speciali.