UNA PER TUTTE Dopo aver fatto da pioniere nell'universo del car-sharing, car2go diventa oggi il primo servizio di condivisione dell'auto ad avere una vera e propria dimensione europea. Creando un accont sulla piattaforma moovel, chiunque sia titolare di una member card car2go può ora infatti noleggiare una delle 5.500 smart disponibili in una qualsiasi delle 13 città europee in cui car2go è presente. Con pochi click, i clienti già registrati possono trasferire i loro dati nel nuovo contesto e iniziare a utilizzare le smart a Colonia così come a Londra, dopo aver semplicemente accettato le condizioni di servizio del Paese in cui si trovano. Si tratta di una bella novità, specie in vista della stagione vacanziera. Il passaggio dall'account car2go a quello moovel rappresenta tra l'altro un passo avanti importante, specie in ottica futura, perché l'App moovel diventerà sempre più il centro di tutti i servizi di mobilità della galassia Daimler. Basti pensare che, in Germania, questo strumento permette già di prenotare un taxi tramite mytaxy, trovare una bici con nextbike e valutare un viaggio di grupppo attraverso carpooling.com. E non è tutto: dalla seconda metà dell'anno, la validità della member card diventerà mondiale: ci sarà infatti la possibilità di usufruire del servizio car2go anche negli Stati Uniti e in Canada.