Autore:
Paolo Sardi

E’ TUTTO UN PROGRAMMA No: non siamo di fronte a una Ford di sangue blu e con una raffica di cognomi presi dai trisavoli. La Ka MTV Club Generation è solo l’ultima serie speciale della fortunata citycar e il suo nome altro non è che quello di un programma che presto debutterà nel palinsesto dell’emittente. MTV Club Generation sarà un reality show che, in nove puntate tutte ambientate in diverse città italiane e condotte da un differente Vj, cercherà di raccontare la vita della club culture tanto in voga tra i giovani.

HA QUEL CHE SERVE Partner della trasmissione sarà appunto Ford che, per celebrare questo sodalizio, ha deciso di realizzare un’edizione limitata a 1000 esemplari della Ka. A caratterizzarla vi saranno soglie battitacco, modanature e tappetini con logo, lo stemma MTV e un lettore MP3 Clarion. Questi accessori si aggiungono a una dotazione di serie già completa e che comprende l’Abs, quattro airbag e il climatizzatore. Il motore sarà il noto milletré Euro IV da 70 CV a 5500 giri e 106 Nm a 3000 giri.

MANO AL PORTAFOGLIO

Così attrezzata, nei tre colori Acquarius, Jeans e Sublime, la Ka MTV Club Generation avrà un prezzo di 11.500 euro. Manca ancora l’ufficialità ma per lei è comunque probabilissimo l’inserimento nell’iniziativa FordValue. Ciò farebbe scendere l’esborso necessario fino alla ben più allettante quota di 9.850 euro. Per chi non avesse subito disponibile questa cifra FordCredit ha pronta una proposta piuttosto allettante.

LA GALLINA OGGI E POI…

Questa prevede che l’acquirente paghi all’inizio solo la cifra di 3.950 euro. Dopo di ciò parte un piano biennale di 24 rate mensili, le prime dodici delle quali sono a carico della stessa Ford mentre le successive 12 sono invece a carico del cliente. Al termine dei due anni il cliente può scegliere tra varie soluzioni: erogare una maxirata finale e far sua l'amata Ka, rifinanziare l’importo continuando pian piano con altre rate, dire addio alla vettura restituendola o permutarla acquistando di un’altra Ford.

TAGS: ford ka mtv club generation