Autore:
Luca Cereda

PRONTI-VIA Ford apre gli ordini per la Focus ST, prezzata da 31.500 euro a salire. La variante sportiva – ma non estrema-  della berlina americana equipaggiata con un 2.0 EcoBoost da 250 cv e 360 Nm di coppia massima, in Europa avrà anche una seconda declinazione basata sulla Focus station wagon. Ecco come arriverà sul mercato.

SOPRA E SOTTO Oltre al motore pepato, caratteristiche proprie della Ford Focus ST sono alcune modifiche estetiche e tecniche. Gli esterni sfoggiano un kit aerodinamico specifico, scarico sportivo in posizione centrale e cerchi da 18''. Tecnicamente cambia invece l’assetto, ribassato di un centimetro, e reso più performante da ammortizzatori sportivi, impianto frenante maggiorato con dischi da 320 mm di diametro e una taratura dello sterzo più pistaiola combinata con il Torque Steering Compensator.

PER TRE Con qualche ipotizzabile differenza tra i vari mercati, la Ford Focus ST verrà venduta sostanzialmente in tre livelli di equipaggiamento: ST1, con tappezzerie dedicate, controllo automatico dei fari, tergicristalli automatici e specchietto auto-oscurante; ST2, che aggiunge finiture in pelle, sedili anteriori Recaro e clima bi-zona; ST3, arricchito da sedili riscaldabili, fari bi-xenon e divanetto posteriore Recaro. Come optional sarà possibile acquistare un Performance-pack comprensivo di cerchi e pinze-freno rosse.


TAGS: ford focus st a partire da 30.500 euro