Autore:
Luca Cereda

CENTO DI QUESTI GIORNI Il 2011 si conferma anno di festeggiamenti per la Ford, che, non paga di spegnere candeline e mangiare torta, continua la sua serie di versioni speciali della Fiesta. Così, dopo aver visto la Sport+ e la Sport Special Edition, arriva anche questa Ford Fiesta Centura che celebra i cent’anni della Ford T in Gran Bretagna (la cui produzione in UK cominciò nell'ormai lontano 1911). Motivo per cui, salvo sorprese, quest’allestimento speciale non dovrebbe varcare i confini del Regno Unito e rimanere un’esclusiva degli inglesi.

BEN FARCITA Manco a dirlo è tutta nera la Ford Fiesta Centura, tinta black Panther metallizzato per usare la dicitura esatta del catalogo dell’Ovale Blu. Basata sulla Fiesta best-seller Oltremanica, con motore 1.2 da 82 cavalli, la Fiesta centenaria si distingue per un allestimento di serie arricchito da calotte specchi satinate, cerchi da 16 pollici, luci a LED, fari e tergicristalli ad accensione automatica e preziosi gadget tecnologici come la rear camera con monitor integrato nello specchietto e i sensori di parcheggio.

PER MILLE Dal punto di vista tecnico, invece, la Ford Fiesta Centura non presenta alcuna modifica, a differenza delle varie Sport+ e Sport Special edition, e sotto il cofano si affida esclusivamente alle virtù suo apprezzato 1.2 da 82 cavalli. Di queste Fiesta ne verranno prodotte solamente 1.000 con guida a destra ed è disponibile sia nella versione a tre porte sia in quella a cinque porte. Il prezzo in sterline corrisponde rispettivamente a circa 15.200 e 15.900 euro.


TAGS: tutto agosto in uno sguardo ford fiesta centura