Autore:

La Fiat è sul punto di imbastire una maxi campagna di richiamo di Grande Punto e Grande Punto Abarth versioni 2008 e del 2009. Roba da circa mezzo milione di auto coinvolte, secondo quanto pubblicato sul sito de L'Espresso, il primo a comunicare la notizia.

L'allarme è arrivato da Atene. Il problema? «Un possibile scorretto serraggio della vite di fissaggio del giunto del piantone dello sterzo potrebbe causare la rottura del piantone stesso, con conseguente perdita di controllo della vettura». Così si è espresso il Rapex, sistema istituito dalla Commissione Europea per dare l'allerta sui prodotti potenzialmente pericolosi. Al momento non sono ancora stati registrati incidenti, ma il rischio sussiste per una serie di vetture vendute in Italia e all'estero.

L'ufficio stampa del Lingotto avrebbe già confermato l'esistenza della campagna e le indiscrezioni sul numero di vetture coinvolte (circa 500.000). Le auto interessate vanno dal numero di matricola 24267 al 412774, e dal numero 1112419 al 1392261. Queste subiranno controlli ed eventuali riparazioni a carico della Casa.


TAGS: richiamo campagna richiamo grande punto grande punto abarth.