Autore:
Ronny Mengo

Il nome dell'amena località è Brands Hatch: chiedere, una volta lì, del circuito, del "race circuit", o semplicemente seguire la scia rossa, la sinfonia dei 12 cilindri a V. Facile. Vi troverete davanti al più grande raduno rosso del Regno Unito, cornice a una serie di manifestazioni da perdersi. Tipo: l'European Ferrari 360 Challenge, il trofeo Shell Historic Ferrari Maserati Challenge, il Pìrelli Maranello Ferrari Challenge e il FIA Thoroughbred Grand Prix Cars. Bastano?

Il tutto con folklore e usanze tipiche da amanti del genere. Nessuna sorpresa dunque se sabato e domenica il cielo si riempirà di pazzi a bordo di caccia militari, sono i componenti del gruppo acrobatico Red Arrows, le Frecce Tricolori di Gran Bretagna. E neppure se ad un bel momento pioveranno fior di paracadutisti: trattasi dei Red Devils. Tutto preventivato.

C'è di più. Coincidenza vuole che in quei giorni, in quel di Brands Hatch, si svolga il locale Festival della musica e che un tale, con il pallino della Ferrari, abbia saputo della kermesse. Risultato: tra i gruppi invitati e la prestigiosa "Rhythm and Blues Orchestra", diretta dal maestro Jools Holland, canterà qualcosina del suo repertorio il tale in questione. Nome: Eric Clapton.

Ricapitoliamo: per acquistare il weekend pass valevole solo per il Race meeting (20 Sterline), c'è da contattare l'Octagon Motorsports allo 01327 850235. Per unirci il concerto (arrivando a un totale di 45 Sterline), meglio sentire i ragazzi del Wembley Ticket Office allo 0870 730 0360. Ulteriori informazioni all'indirizzo e-mail: hcb@ferrari.co.uk. E non ci venite a dire che non vi diamo idee per i fine settimana.