Dimmi come guidi e ti dirò che tipo di idiota sei... Bruno Bozzetto la butta sul ridere con un cartoon politicamente scorretto, ma la filosofia che rappresenta è la stessa che si presenta in questi giorni agli italiani onesti: perché pagare le tasse quando poi i disonesti vengono premiati?

Riportate il concetto al mondo dell'auto e il test è fatto. Per esempio: perché rischiare un tamponamento per far attraversare un pedone sulle strisce? Perché rispettare la distanza di sicurezza e lasciare spazio a chi vi vuole superare? 

Se siete "furbi" dentro conoscete già le risposte, per tutti gli altri uno sguardo al cartoon "Sì & No" di Bozzetto potrebbe essere "istruttivo". Il cartoon è disponibile in rete e si può spedire via e-mail anche agli amici. Con una precauzione, che siano maggiorenni e di provata onestà. Il rischio è che lo prendano sul serio.


TAGS: diseducazione stradale