Autore:
Luca Cereda

4 STELLE L'eccellenza non c'è ancora, ma i test EuroNCAP danno credenziali tutto sommato discrete all'X-Trail, ultimo "esaminato" della categoria Off-Road 4x4 compatti. In questo stretta cerchia, il Suv Nissan ha ottenuto quattro stelle nel crash test frontale, una in meno Freelander e Tiguan, le uniche che hanno ottenuto il massimo dei voti, le cinque stelle EuroNCAP. La X-Trail si è distinta invece per quanto riguarda la protezione dei bambini, dove può vantare il punteggio più alto (43 punti e quattro stelle).

SI PUO' DARE DI PIU' La mancata conquista della quinta stella sembra da attribuire al conducente, nel senso che il pilota non risulta abbastanza tutelato nell'impatto frontale. Le schede dei test dicono che in caso di scontro, il collo del malcapitato si piega un po' troppo all'indietro, e anche piedi e femori rischiano l'impatto con la plancia. Il passeggero anteriore, invece, è al sicuro, così come positivi sono i risultati in caso di impatto laterale.

OCCHIO AL PEDONE Per lui è sempre vita grama, si sa, ma le due stelle conquistate dall'X-Trail (una in meno di Rav4 e Grand Vitara e una in più della Freelander) sono ancora pochine tenuto conto dei buoni risultati complessivi.