SEMAFORO VERDE E’ senz’altro una delle novità auto più attese e, da domani (15 maggio), chi se ne fosse innamorato a prima vista ma senza ancora la possibilità di provarla, potrà ordinarla nelle concessionarie. Dove, fisicamente, la Citroën C4 Cactus non arriverà prima di settembre con le prime consegne. Intanto, però, qualora steste considerando l’acquisto potete pianificarlo nel dettaglio: la Casa ha appena diffuso il listino ufficiale nel dettaglio, compresi i prezzi di optional e personalizzazioni.

PRIMI PREZZI Per uno studio approfondito vi invitiamo a scaricare il pdf del listino in calce all’articolo. Intanto, ecco le coordinate principali in breve. La Citroën C4 Cactus attacca a 14.950 euro, con motore a benzina 1.2 VTi da 75 cv e in allestimento Live. Gli allestimenti superiori si chiamano invece Feel e Shine, mentre la gamma motori spazia tra quattro proposte a benzina (VTi 75 cv, VTi 82 cv, e-VTi 82 cv, e-THP da 110 cv) e due a gasolio (e-HDi da 92 cv e BlueHDi da 100 cv); la C4 Cactus a gasolio entry-level costa 20.000 euro tondi.

MA COME LA VESTI? Poi si apre il capitolo relativo alle personalizzazioni, asso nella manica della Citroën C4 Cactus. Gli Airbump di serie sono neri, ma se il colore non piace è possibile sceglierli di altre tre tinte (grigio, marrone e beige) pagando 200 euro extra. E combinandoli con le varie tinte di carrozzeria (10 in tutto) c’è da sbizzarrirsi: il colore più pregiato è il bianco perla, che fa lievitare il preventivo di 800 euro. In tutto, sono ben 21, ciascuna differente dall’altra, le versioni possibili della C4 Cactus. Grazie anche alla scelta di tre diversi ambienti interni: Armonia Grigio Pietra, Habana o Purple.   


TAGS: citroen c4 cactus prezzi airbump catus prezzi

Allegato Dimensione
LISTINO_CITRO-N_C4_CACTUS_STAMPA.pdf 763 Kb