Autore:
Marco Congiu

24 ORE La 24 Ore di Le Mans 2018 non sarà ricordata solo per l'approdo di Fernando Alonso in Toyota per cercare di conquistare il Circuit de la Sarthe. BMW ha scelto la corsa più famosa del mondo per far esordire la nuova Serie 8. L'attesissima nuova ammiraglia coupe di Monaco avrà quindi un palcoscenico praticamente unico a sua disposizione. Vediamo cosa dobbiamo aspettaci.

ANTEPRIMA A GINEVRA La nuova Serie 8 2018 dovrebbe avere molto in comune con il prototipo ammirato da vicino in occasione dell'ultimo Salone di Ginevra. L'ammiraglia a tre porte, la cui piattaforma CLAR sarà comune alla Serie 7, si propone come alternativa vera alla Mercedes Classe S, data la sua possibile configurazione anche nella versione cabrio.

ANCHE V12? Non dovrebbero esistere Serie 8 2018 con motorizzazioni inferiori al 3.0 litri 6 cilindri in linea TwinPower Turbo da 335 CV. Da qui in avanzi dovremmo trovare anche il 4.4 litri V8 derivato dalla nuova M5, ma sarebbe anche lecito pensare ad un V12 per andare davvero a rivaleggiare con la Classe S. Non ci resta che aspettare giugno. 


TAGS: bmw le mans BMW Serie 8 BMW M8