Compentente, appassionato, ottimo narratore. Riccardo Perrone, giornalista specializzato nel settori auto/moto, ci racconta attraverso 320 pagine e più di 600 illustrazioni la storia del kart in italia, vissuta attraverso uno dei suoi marchi più rappresentativi, Birel.

Pagina dopo pagina si passa dalla nascita ai giorni nostri, viaggiando attraverso

tutte le evoluzioni tecniche che hanno interessato i piccoli gioielli a quattro ruote che ancora oggi prendono vita a Lissone.

Un inizio poco più che artigianale, ma condito ti tante buone idee, al punto che i Kart di Umberto Sala (soprannominato Birèl

dai suoi compaesani) si distinguono per la tecnica all’avanguardia. Da allora ad oggi la marca si è aggiudicata 25 titoli mondiali oltre a un’infinità di titoli europei e numerosi campionati nazionali. Con i telai Birel, hanno corso e vinto piloti dal gran "manico", destinati più tardi a una brillante carriera nell’automobilismo agonistico, come Riccardo Patrese, Keke Rosberg, Stefano Modena, Emanuele Pirro, fino ai più recenti protagonisti della Formula Uno Mika Hakkinen e Juan Pablo Montoya. Il libro è un’occasione in più per conoscere da vicino il mondo del karting.

Riccardo Perrone
Birel. Quarant’anni di storia e di tecnica del Kart
320 pagine, 600 Illlustrazioni in bianco e nero e a colori
Prezzo €: 44.00
Giorgio Nada Editore.


TAGS: birel