Autore:
Lorenzo Centenari

IBRIDO D'OCCASIONE A caccia di auto ibride? Non scartate il panorama dell'usato. Il parco veicoli di seconda mano annovera ormai una quota di modelli a duplice alimentazione benzina-elettrico piuttosto significativa. Da una decina d'anni, l'ibrido (a differenza delle elettriche pure) ha messo radici anche in Italia e può oggi contare sul proprio "storico". Bene, su quale usato ibrido orientarsi? Prima di avventurarsi per concessionarie, oppure in rete, può risultare utile conoscere qualche statistica. Nessuna sorpresa, a dire il vero: forti analogie con il contesto delle auto nuove.

FEUDO TOYOTA A calcolare la top ten dell'hybrid d'occasione è il portale web Autouncle.it. Limitando la ricerca al mercato dell'usato dei primi mesi 2018, non stupisce come a monopolizzare (o quasi) la classifica sia il marchio Toyota, di gran lunga il più attivo sul fronte della propulsione bivalente (tanto da aver di recente annunciato l'esclusione dalla propria gamma di modelli turbodiesel). Primo gradino del podio per Toyota Auris Hybrid: sulla piazza secondaria, la popolare compatta orientale ha registrato da gennaio a oggi un volume di 1.145 vendite, a un prezzo medio di 15.200 euro e con un periodo di latenza di 98 giorni.

IL CASO AUDI E-TRON Dietro Auris Hybrid si piazza la sorella minore: di Toyota Yaris Hybrid di seconda mano se ne sono vendute 698 a un valore attorno ai 12.300 euro, per un'attesa che in media dura 68 giorni. Bronzo invece per Audi A3 Sportback e-tron: la tedesca è in realtà l'unica concorrente che non parla giapponese e che non appartiene al Gruppo Toyota. Per A3 Sportback e-tron, 280 passaggi di proprietà a un prezzo medio di 12.000 euro. Completano la speciale classifica Toyota CH-R (225 unità vendute), Toyota Prius (222), Toyota RAV-4 (184), Lexus NX 300h (155), Lexus CT 200h (152), infine Lexus RX 450h (101).


TAGS: toyota auris hybrid nuova toyota yaris hybrid auto ibrida toyota ch-r usato auto ibride usate classifica 10 auto ibride usate