Autore:
Marco Congiu

IN FINALE Dopo aver accarezzato il sogno di tornare a vincere il premio di Auto dell'Anno 2017 con la Giulia, l'Alfa Romeo nel 2018 ci riprova con la Stelvio. Il SUV di Fiat Chrysler dovrà vedersela con rivali di tutto rispetto, come la nuova Audi A8, la nuova BMW Serie 5, la nuova Seat Ibiza, la Kia Stinger, la Citroen C3 Aircross e la Volvo XC40.

SCONTRO TRA TITANI Lo scorso anno la Peugeot 3008 riuscì ad aggiudicarsi il premio in occasione del Salone di Ginevra, dove risultarono decisivi i voti delle riviste spagnole e portoghesi. Quest'anno Alfa non vuole cadere nello stesso risultato, ma va detto che il primo SUV di Arese si giocherà la vittoria con automobili futuristiche come l'Audi A8. L'ammiraglia di Ingolstadt porta con sé il più avanzato sistema di guida autonoma disponibile oggi sul mercato, mentre rimanendo nel gruppo Volkswagen la nuova Seat Ibiza si presenta come una delle migliori segmento B di questa generazione. La Volvo XC40, rimanendo tra i SUV, è una ventata d'aria fresca capace di calamitare attenzioni come poche altre, mentre la Kia Stinger prova a fare la voce grossa riportando alla ribalta il concetto di GranTurismo, come del resto la BMW Serie 5. Infine, la Citroen C3 Aircross si presenta come la più razionale del terzetto, adatta alle famiglie e non solo.

 


TAGS: audi a8 seat ibiza bmw serie 5 volvo xc40 Alfa Romeo Stelvio kia stinger citroen c3 aircross auto dell'anno 2018