Autore:
Marco Congiu

NATIVI DIGITALI I servizi di assistenza alla guida disponibili grazie al proliferare degli smartphone, diciamocelo pure, sono praticamente infiniti. Chi sta leggendo il progresso tecnologico in maniera più che interessante è senza dubbio Europ Assistance. La compagnia, fondata a Parigi nel 1963, ha di recente lanciato un’app che la fa di fatto diventare il primo servizio di assistenza stradale digitale, perfettamente in linea con i tempi.

CLIENTI 100% SODDISFATTI Lo scopo ultimo di Europ Assistance è, chiaramente, avere clienti soddisfatti al 100%. Ciò, nei piani dell’azienda, sarà possibile grazie l’utilizzo di una chatbot tramite Facebook Messenger e di un’assistente di chiamata virtuale. Si è scelto di utilizzare questo strumento per due ragioni distinte ma complementari: la prima è che sempre più persone trovano di maggior facilità chattare anziché telefonare, la seconda invece è che un assistente di chiamata digitale consente di ricevere un numero potenzialmente illimitato di chiamate, 24 ore su 24 7 giorni su 7.

AIUTI HI-TECH La chat virtuale è in grado di comprendere il linguaggio naturale senza esitazione. Anche nel caso in cui ci fosse un problema grave, l’assistente capisce il tono della voce oltre al peso delle parole che si stanno pronunciando, indirizzando immediatamente il tutto al “collega” umano. Se, in aggiunta, fossimo anche su una strada di cui non conosciamo l’indirizzo – o, più semplicemente, in autostrada – basterà inviare la nostra posizione tramite il GPS dello smartphone utilizzando l’app dedicata di Europ Assistance. Intuitivo e semplice, no?


TAGS: facebook europ assistance assistenza alla guida facebook messanger aiuti alla guida