Un possibile difetto di funzionamento della frizione è alla base del megarichiamo di 70.000 Audi A3 in tutto il mondo. Dovranno tornare dai concessionari per la verifica tutte le A3 costruite dal giugno 2003 alla fine del 2004 motorizzate con il 2.0 litri benzina. Nel caso quindi di rumori sospetti il consiglio della Casa è di non utilizzare la vettura e mettersi in contatto al più presto con il proprio concessionario. Qualcosa di simile era già capitato alla Volkswagen con la Golf e la Touareg, probabilmente causate da una serie difettosa acquistata dallo stesso fornitore.