Autore:
Paolo Sardi

TUTTI D’ACCORDO Inserito con pieno merito nel lotto dei motori migliori del mondo, il turbodiesel Fiat 1.9 JTD sta per regalare un'altra bella soddisfazione ai suoi progettisti. Dovendo scegliere una motorizzazione turbodiesel di ultima generazione per dare nuova linfa vitale al listino della Saab 9.3, i vertici della General Motors non hanno avuto esitazioni e hanno infatti indicato all’unisono l’italico Multijet.

MATRIMONIO PER DUE Come già accade anche in Casa Opel, la berlina scandinava monterà il JTD 1.9 in entrambe le versioni, sia con testata a 8 che a 16 valvole. Nel primo caso la potenza massima è di 120 CV e la coppia si attesta sui 280 Nm tra i 2000 e i 2750 Nm. Nel secondo, invece, i cavalli erogati sono 150, con una coppia di 315 Nm, anche qui stabile nello stesso arco di giri. La buona aerodinamica della Saab dovrebbe permettere a entrambi i Multijet consumi inferiori ai 6 litri ogni 100 km nel classico percorso misto.

TEMPI BREVI Non è ancora noto quale sarà l’epoca esatta del lancio delle due nuove versioni né quali saranno i loro prezzi sul mercato italiano. Vista l’accesa concorrenza nel segmento e la relativa semplicità del trapianto del nuovo cuore sotto il cofano della Saab, i tempi dell’operazione dovrebbero essere comunque piuttosto rapidi.