TUTTI I RICHIAMI DEL 2006

TUTTI I RICHIAMI DEL 2006

Braccetti delle sospensioni da sostituire, centraline elettroniche da rimappare, cablaggi non a norma con rischi concreti di corto circuiti: sono solo alcuni dei difetti di costruzione di un'auto che hanno costretto le Case ad avviare delle campagne di richiamo per rimediare ai problemi prima che possano diventare pericolosi. Nessuno è perfetto, e nessuno è immune da peccati e peccatucci, sia che si tratti di utilitarie, di supercar, di Case giovani o di marchi blasonati. Il Registro del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il Registro UNRAE (Rappresentanti Veicoli Esteri) ne sono l'esempio concreto, così ricchi di annunci di campagne di richiamo da rendere evidente come l'auto sia ancora un oggetto perfettibile. Ma è proprio attraverso questi ritorni in fabbrica che un modello raggiunge un livello di affidabilità sempre maggiore, anche se si tratta di vetture appena uscite dalla catena di montaggio, come quelle riportate qui sotto. Si tratta delle Campagne di richiamo più recenti, avviate nei primi sei mesi del 2006 e ancora in corso. I proprietari dovrebbero essere già stati contattati dalle rispettive Case produttrici, in caso contrario basta cliccare sulle immagini per conoscere il motivo del richiamo di ogni modello.
0
Back To Top