A dar fuoco alle micce una sfilata di settecento modelli, tra cui decine di show car ad alto potenziale adrenalinico. Gran parte parlano lingue europee, il tedesco in particolare, viste negli ultimi Saloni del 2001, ma si aggiunge il fermento per le ultime novità svelate solo all'ultimo momento dai grandi costruttori americani e giapponesi.

Acura Rdx, Cadillac Cien, Chrysler Sport Wagon,  Saturn Sky, Saab 9-3x, Toyota CCX

sono alcuni dei nomi già annunciati, oltre a Pontiac (la spyder Solstice), Chevrolet (una Bel Air Anni 50 rivisitata e destinata probabilmente a essere prodotta), Ford (una riedizione della GT40 degli Anni 60), Dodge (la Razor, una sportiva con look Anni 60), Mercedes (il concetto di vettura a sei posti griffato GST), Mitsubishi (una cabrio per amanti dei viaggi all'aria aperta chiamata SUP).

La "normale" produzione sarà rappresentata dalla nuova Bmw Serie 7 long- wheelbase, proposta con un nuovo V12 in alluminio da sei litri e 408 cv, dalla Honda Pilot, sport utility vehicle da otto posti, dalla Pontiac Vibe, vettura per giovani e vecchi adolescenti, Lexus GX470, Lincoln Navigator e New Beetle Convertible, tanto per citare le più note.

Un piatto ricco

, come al solito, ma di sapore amaro a causa della recessione, con le ambizioni commerciali riviste a suon di tagli e la fantasia dei designer necessariamente ammorbidita dagli eventi.

 Produzione

Bmw 745LiJaguar S-Type RLexus GX 470Chevrolet SSRHonda PilotPontiac Aztec  Pontiac Vibe  Mazda 6  Volvo XC90  Chrysler Crossfire  

 

Concept car

Mitsubishi SupChrysler PacificaFord F-350 TonkaChevrolet bel AirPontiac SolsticeNissan QuestIsuzu XSF Saab 9-3xMercedes GST  Acura RDX  Cadillac Cien  Cadillac XLR  Mitsubishi Sup Cabrio


Ford GT40Jeep Compass  Dodge Razor  GM Autonomy  Dodge MD80  Toyota ccX  Lincoln Continental  Vw Magellan  Infiniti FX45