Bora 2009

Sulle strade cinesi si vedono ancora numerose Golf a tre volumi... della seconda generazione. La Jetta degli Anni 80. La nuova release della Bora diventa quindi importante per la Casa tedesca, su un mercato che apprezza il genere. Calandra della Casa, frontale riutilizzato e motori trapiantati dalla banca organi del Gruppo. Non mancano allestimenti ricchi con clima, cruise control, finiture cromate e presa mp3. Familiari anche nei nomi: trendline, confortline. Troverà la sua più agguerrita rivale in casa.


Lavida

Il segmento delle tre volumi è talmente importante che da Wolfsburg hanno pensato - per non sbagliare - di raddoppiare l'offerta, con una versione completamente progettata e disegnata in loco. Sviluppata in partnership con il costruttore locale Saic la Lavida supera i 4,5 metri di lunghezza e riesce ad essere molto più noiosa della sorella europea. Se non fosse per la calandra e il marchio dell'auto del popolo sembrerebbe una qualsiasi berlina di qualsiasi costruttore.


TAGS: pechino 2008 salone di pechino - volkswagen