BYD E6

Un MPV elettrizzante non tanto nell'estetica quantoper la propulsione ecologica. Le batterie sono nascoste e ben protette sotto lapanchetta posteriore e garantirebbero prestazioni accettabili (0-100 in 10secondi e velocità massima di 160 Km/h) e soprattutto una ricarica veloce finoall'80% in soli 15 minuti. Giusto il tempo di sistemare la presa elettrica ingarage e nel giardino: la E6 fedele alle mode del momento sarà anche plug-inHybrid (ovvero con la spina, proprio come il frullatore che avete in cucina). Autonomiacomplessiva ancora da definire, mentre per la commercializzazione in BYD siparla del 2010.


TAGS: pechino 2008 salone di pechino - byd