Autore:
Marco Rocca

La storia della Porsche 917 comiciò quando, alla fine del 1967, uscì il nuovo regolamento per il Campionato Mondiale Marche. L’occasione era di quelle ghiotte e Porsche decise di parteciparvi con una vettura completamente nuova. Nata sulle spoglie della 907 e della 908, la 917 KH Coupé del 1970 montava un 12 cilindri raffreddato ad aria con una potenza di 580 cv a 8.300 giri. La prima di 16 vittorie in classifica generale arrivò il 14 giugno del 1970 proprio alla 24ore di Le Mans quando, dopo aver percorso 4.607,81 chilometri e 343 giri, i piloti Hans Herrmann e Richard Attwood tagliarono per primi la linea del traguardo con la 917 numero 23

SCHEDA TECNICA DELLA PORSCHE 917 KH COUPE'
Motore: V12 (180°)
Cilindrata: 4.494 cc
Potenza complessiva: 580 cv
Peso a vuoto: 800 kg
Velocità massima: 340 km/h 


TAGS: porsche 917 kh coupé 1970 Porsche: heroes of Le Mans