A seconda dell'età e del tipo di patente la scadenza cambia, anche se fa fede la data di scadenza riportata sulla patente stessa.

Categoria patenteMeno di 50 anniPiù di 50 anniPiù di 60 anniPiù di 65 anniPiù di 70 anniA105553B105553C55522D551  Ela patente di categoria E (BE, CE, etc.) ha la stessa validità della patente a cui è associata

Per il rinnovo della validità della patente occorre presentarsi direttamente alla unità sanitaria prevista dell'art.119 del Codice della Strada presso la quale si effettua la visita medica, ovvero:

- la Asl territorialmente competente
- un medico dei servizi di base del distretto sanitario
- un medico del ministero della Salute
- un medico delle Ferrovie
- un medico militare in servizio permanente effettivo
- un medico del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco
- un medico della Polizia di Stato
- un ispettore medico del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Modalità e costi sono differenti a seconda della struttura medica e della categoria di patente da rinnovare (dai 20 ai 50 euro circa) ma è necessario portare al momento della visita l'attestazione del versamento di €9,00 sul c/c 9001 intestato al ministero dei Trasporti e una marca da bollo di € 14,62.

Se la visita ha esito positivo, il medico rilascia il certificato medico con la marca da bollo e invia comunicazione della conferma di validità al ministero dei Trasporti che spedirà al domicilio dell'interessato un tagliando adesivo da applicare sulla patente e che ne attesta la validità.
Per avere informazioni sullo stato della pratica è possibile contattare il numero verde 800 232323.


TAGS: patente: come rinnovarla