Digg Facebook Twitter Feedburner

Fari accesi: è legge

Adesso chi sbaglia paga: con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della legge di riforma della prima parte di modifiche al Codice della Strada, entrano in vigore i nuovi obblighi. Eccoli.  

Fari. I motociclisti dovranno tenerli sempre accesi, qualsiasi strada percorrano; per le auto l'obbligo rimane circoscritto alle autostrade e alle strade extraurbane più importanti. Il problema sarà ricordarselo; meglio quindi abituarsi a tenere i fari sempre accesi anche in città. La multa per i trasgressori è di 32 euro.

Cellulare.
E' consentito utilizzare il proprio telefonino in auto, a condizione che si parli attraverso l'auricolare. Chi verrà sorpreso a parlare con l'apparecchio incollato all'orecchio se la caverà con 32 euro di multa, molto meno di quanto minacciato in un primo momento, e cioè il ritiro della patente.

Autovelox.
Vigili e Polizia della strada potranno installare sistemi Autovelox automatici senza che sia obbligatoria la presenza di agenti sul luogo, o che debba essere subito contestata l'infrazione. Questo vale anche per le infrazioni (velocità e sorpassi) filmate dalle telecamere montate su auto civetta. La fotografia o il filmato avranno validità di prova, verranno inviati a domicilio e non potranno più essere contestati. Non è chiaro invece se abbiano validità le infrazioni rilevate con il telelaser che, come è noto, non rilascia documenti di prova (foto o filmati).

Alcool. Si è abbassato il limite del tasso alcolico consentito nel sangue di chi guida. In pratica è sufficiente un bicchiere di vino o due di birra per rischiare di pagare 258 euro di multa, l'arresto fino a un mese, il ritiro della patente da 15 giorni a tre mesi. Meglio evitare quindi di partire subito dopo mangiato e all'autogrill forse è il caso di puntare su acqua minerale e bibite analcoliche.

Bastoni. In aggiunta a quelli tutti bianchi che individuano i non vedenti, ne arriva uno nuovo, rosso e bianco, riservato ai non vedenti senza udito. Per tutti vige l'obbligo di fermarsi e dare la precedenza a questi portatori di handicap. La multa è di 65 euro.

Data: 07/08/2002 12:27:41

FARI ACCESI DI GIORNO la maggior parte dei contrari ai fari accesi , lo e' per spirito di contraddizione politica. i fari accesi di giorno servono a farsi vedere, non per vedere li ci pensa il sole. DOVREBBERO ESSERE SEMPRE ACCESI SU TUTTE LE STRADE Inviato da: Nani tabacchino - 26/12/2010 22:10:15
Giusto Giustissimo mantenere i fari accesi, e io dico che è proprio in città che seno più utili, si vede proprio girando in città come le persone che si buttano per attraversare vedano i fari e si blocchino molto prima rispetto ad una vettura con fari spenti, senza poi dire che la vettura con fari spenti di colore ambiguo rispetto al posto in cui si sta muovendo incide al 100% sul fatto che non viene vista. Si aggiungono persone con difetti visivi ed altre motivazioni, il ministro DOVEVA obbligare a tenere accesi i fari su tutte le strade. http://firmiamo.it/stragistradali Inviato da: Riccardo
A quanto ho visto mi pare di capire che il nostro povero ministro Lunardi non sappia cosa significhi fare delle normative intelligenti. Innanzitutto i fari accesi anche di giorno sono una enorme baggianata, specialmente nel paese del sole quale l'Italia. Io personalmente ritengo che questo sia un altra miniera dove i vigili potranno ricavare altro denaro oltre alla sosta vietata (che, per carità, è una norma giustissima). Inoltre non torna che chi viene sorpreso cellulare alla mano venga multato al pari con chi ha scordato le luci accese. Invece sarebbe stato giusto il sacrosanto ritiro della patente. Inviato da: Flavio - 19/08/2002 12:22:37
Finalmente delle normative a livello dei paesi dell'Europa del nord e degli USA dove la sicurezza è molto importante e sopratutto dove i conducenti le rispettano. Inviato da: claudio - 11/08/2002 23:24:03
Il ministro Lunardi ha fatto quello che hanno fatto tutti i suoi predecessori e che continueranno a fare i suoi successori: presentare alla cieca al Parlamento leggi e regolamenti di cui forse non ne sospettava neppure la gestazione nel suo "grembo" istituzionale. Luci accese: o vale per TUTTE le strade oppure ci saranno molte incomprensioni; Cellulari: come contestare l'infrazione? Suggerimento: dotare tutte le pattuglie di macchina fotografica con teleobbiettivo super? Si sta un attimo a spegnere ed abbandonare il telefonino. Poi sarà solo la parola di un libero cittadino contro quella di un altro Inviato da: luca piani - 09/08/2002 21:53:23
I fari accesi anche di giorno? Poteva succedere solo in Italia. GianDomenico Cappa Inviato da: John Cappa - 09/08/2002 03:23:40
Totale pagine 1 | Pagina: 1

Home | Prove su strada

Mercedes Classe V 2014Mercedes Classe V 2014
E' disponibile in tre misure di carrozzeria, da circa 40.000 euro. ...
Peugeot 308 SWPeugeot 308 SW
A prova di famiglia
Volkswagen Polo 2014Volkswagen Polo 2014
Ora ha tutti i motori in regola con la norma Euro 6
Opel Mokka GPL TechOpel Mokka GPL Tech
Per chi la vuole... gasata
Jeep Cherokee 2014Jeep Cherokee 2014
L'anima Jeep si vede poco ma si sente

Home | Magazine

Nissan: arriva la vernice anti-sporcoNissan: arriva la vernice ...
Per una macchina sempre in ordine, senza fatica
Ford Fiesta ST: un anno da recordFord Fiesta ST: un anno da record
22 premi nei primi 12 mesi di vendite
Honda Concept BHonda Concept B
Sulla scia della Insight, ma con più stile
Jeep Wrangler SundancerJeep Wrangler Sundancer
Una show car per il Salone di Pechino
Mini Paceman 2014Mini Paceman 2014
Piccoli aggiornamenti per il nuovo model year
One million Dusters producedOne million Dusters produced
by Dacia and the Renault Group!
Porsche, a Duster as a friendPorsche, a Duster as a friend
Porsche Macan Stuck in Morocco, Dacia Duster Pulls It Out
MotorBuzz