Autore:
M.A. Corniche

PASSPARTOUT "Venez-vous de une reunion?" Lo chiede alla frontiera francese il poliziotto sulla via del ritorno e la Mini è un lasciapassare: "Allez-y, bon voyage" e le formalità si sbrigano al volo. Di Mini deve averne viste passare parecchie, venerdì dirette a Zandvoort e a fine weekend di ritorno a casa. Ne sono arrivate tremila al paddock del circuito di Zandvoort, sulla costa olandese del Mare del Nord. Mini ovunque per Amsterdam con ottomila Mini-fan a bordo: una comunità di Mini aficionados che continua crescere, a due anni dalla prima edizione a Misano di Mini United.

MINI UNIONE Sono arrivati da 50 Paesi, approfittando di Mini United per conoscere meglio l'Europa e concedersi una bella vacanza. Il viaggio più lungo è stato quello di Yuliya Tkachenko, partita sette giorni prima per percorrere i 4.200 km che separano la russa Krasnodar da Zandvoort. "Friends. Festival. Challenge." È il motto di Mini United 2007, ovvero musica, divertimento e sport. C'è chi ha celebrato l'evento disegnando sulle fiancate l'itinerario del viaggio, chi ha mostrato la propria Mini ipervitaminizzata, su tremila non una Mini era uguale all'altra.

MINI STYLE Parecchi hanno approfittato di Mini United per acquistare e farsi montare gratuitamente nuovi accessori per un fatturato di 200 mila euro a fine raduno. Alcuni si sono fatti dare una sistemata alla chioma in puro Mini Style, altri hanno approfittato del Mini Massage e altri ancora si sono cimentati nel bowling con le gomme, affollata anche la boutique come l'internet café, meno frequentate le spiaggette allestite nel paddock a causa del tempo che, soprattutto domenica, non ha voluto bene ai Mini aficionados.

MINI FESTIVAL Alcuni hanno messo alla prova la propria abilità alla guida sui kart o con gli esercizi del Mini Driver Training, altri ne hanno approfittato per prendersi cura della Mini affidandola a attente ragazze in bikini. E sabato tutti svegli fino a tarda ora per seguire la musica del Mini festival. L'appuntamento più importante è stato lo spettacolo live del duoSister Bliss e Maxi Jazz, componenti dei Faithless.

MINI FAN Aperitivi, cena, musica sabato e domenica è il momento del Challenge, con la quinta gara del Mini Challenge tedesco 2007 dominato dall'olandese Jeroen Bleekemolen, ex campione DTM alla sua prima comparsa al MINI Challenge: dopo la sua vittoria nella prima delle due gare è riuscito a trionfare anche nella seconda corsa. Non solo i piloti hanno calcato l'asfalto della pista ma anche alcuni Mini fan sono entrati in pista, a fianco di un pilota su una Mini del Mini Challenge o in un giro di gruppo sulla propria Mini.

ZANDWOORT-MILANO È ora di tornare a casa, ce la prendiamo comoda. Partenza lunedì attraverso l'Olanda, in Germania lungo le sponde del Reno e in Francia fino a Strasburgo. E poi attraverso la Svizzera fino in Italia. Una bella zingarata, da ripetere sperando che Giove Pluvio la prossima volta ci faccia tornare abbronzati...