Autore:
Emanuele Colombo

400 ORE DI LAVORO Per svilupparla e realizzarla a mano ci sono volute oltre 400 ore di lavoro: parliamo della Rolls-Royce SRH, ultimo modello della casa inglese e la prima Rolls-Royce elettrica ad andare in produzione.

A MISURA DI BIMBO Lunga 165 centimetri, larga 80 e alta 70 centimetri, la SRH è un'automobilina per bambini, destinata all’Unità di Chirurgia Pediatrica dell'Ospedale St Richard di Chichester, la cittadina dove la Rolls-Royce è nata. Non a caso il nome della nuova Rolls è formato dalle iniziali di St Richard Hospital.

CONTRO LO STRESS INFANTILE La sua missione? Alleviare lo stress dei piccoli pazienti al momento di recarsi in sala operatoria: un “viaggio” che ora i bambini potranno fare alla guida della piccola Rolls, attraversando i corridoi dell’Unità Pediatrica opportunamente allestiti con segnali stradali. Il desiderio di incontrare le esigenze del cliente ha alimentato ogni aspetto del design della piccola Rolls.

AUTOLIMITATA Creata da zero dal team Bespoke Manufacturing, la Rolls-Royce SRH pesa 135 chili e grazie alla sua batteria al gel a 24 volt può raggiungere una velocità massima di 16 chilometri l'ora: “con la stessa tranquillità bisbigliata e lo stesso aumento di coppia dei magnifici motori V12 di Rolls-Royce”, dice la Casa. Ma la SRH può anche essere regolata per non superare i 6,4 chilometri l'ora tramite un limitatore.

UNA VERA ROLLS Esternamente spicca la verniciatura bicolore Andalusian White e Salamanca Blue, rifinita con una linea rossa applicata a mano. A bordo le finiture sono da vera Rolls, con un volante bicolore, i sedili e i centri delle ruote in tinta con la coachline rossa.

DRIVER D'ECCEZIONE Rolls-Royce Motor Cars ha accolto Molly Matthews e Hari Rajyaguru, pazienti del St. Richards, in qualità di test driver in occasione della presentazione della macchina presso il Goodwood Studio.

TRATTAMENTO VIP A loro e alle loro famiglie è stata dedicata la stessa accoglienza dei clienti VIP e in più hanno potuto visitare la linea di produzione, un privilegio eccezionalmente raro. Al termine dell'evento Molly, Hari e le loro famiglie sono tornati a casa coccolati dal lusso delle Rolls-Royce Ghost guidate da autisti dedicati.


TAGS: video rolls royce srh reparto pediatrico st richard hospital rolls royce elettrica rolls royce per bambini rolls royce ospedale