Autore:
Raffaele Gomiero

TUTTO SOTTO…MANO Porsche sempre più connesse al nostro smartphone, dopo Panamera, Cayenne, Macan e 918 il Prosche Car Connect è adesso disponibile anche per la nuova 911. Con l’applicazione gratuita disponibile sia per iOS (anche per Apple Watch) sia per Android possiamo accedere a tutta una serie di comode funzionalità come la regolazione della climatizzatore, la situazione pressione delle gomme, controllare le date delle manutenzioni programmate, accedere alle statistiche di viaggio (velocità, distanza, consumo) e verificare la carica della batteria nelle versioni E-Hybrid.

TOGLIE IL DUBBIO Ma soprattutto mai più ansie del tipo “ho chiuso la macchina, forse  ho lasciato aperto il tetto, sarà il caso di chiudere gli specchietti visto che la strada è stretta”, a controllare se la vettura è stata chiusa (e in caso a chiuderla) ci pensa l’app, stesso discorso per gli specchietti.

PRO MEMORIA Se poi non ci ricordiamo dove l’abbiamo parcheggiata in uno sterminato centro commerciale o in una città che non conosciamo anche in questo caso basta ricorrere all’applicazione, che oltre a mostrarci la posizione esatta dell’auto ci aiuta ad individuarla facendole emettere segnali acustici e luminosi.

PRONTO SOCCORSO Grazie al Safety Sarvice sempre incluso nel PCC, in caso di incidente la nostra posizione e lo stato verrà immediatamente trasmessa alla centrale operativa Porsche, che potrà tempestivamente contattare il pronto soccorso. Sarà sempre il Safety Service a venirci in aiuto in caso di guasto o malfunzionamento dell’auto, permettendo alla centrale operativa di mandarci il carro attrezzi o indicarci l’officina più vicina alla nostra posizione. Dall’ inizio del 2016 il Porsche Car Connect sarà presente anche sulle nuove Cayman e Boxster, andando così a completare l’offerta su tutta la gamma dei veicoli Porsche.


TAGS: porsche 911 porsche car connect porsche car connect 911