Autore:
Luca Cereda

MILLE MIGLIA 2017 La Mille Miglia numero 90 (la trentacinquesima sotto forma di gara di regolarità) è partita oggi dalla pedana di viale Venezia, nel cuore di Brescia, per farvi ritorno domenica 21 maggio al termine di un percorso profondamente modificato rispetto alla scorsa edizione.

IL PERCORSO DELLA MILLE MIGLIA 2017 Da Brescia a Padova oggi, da Padova a Roma domani (19 maggio), da Roma a Parma sabato e da Parma a Brescia domenica: queste le quattro tappe della Mille Miglia 2017. La prima vedrà le auto storiche sfilare sulle località del lago di Garda, quindi a Verona, Vicenza, Castelfranco Veneto fino allo stop di Padova, dove la prima vettura dovrebbe palesarsi alle 21.45.

SECONDO GIORNO La seconda tappa di venerdì vedrà invece la carovana partire di buon mattino (ore 6.30) per raggiungere Ferrara alle 8.45, passando poi per Ravenna, Urbino, Gubbio, Perugia (intorno alle 17), Todi, Terni e quindi arrivare a Roma in serata, si prevede per le 21.30.

TERZO GIORNO Il programma della Mille Miglia 2017 prosegue poi sabato 20 maggio con la Roma-Parma, ma le auto in gara non transiteranno da Firenze. Attraversate Toscana ed Emilia passando per l'Abetone, lambendo tra le altre Siena (alle 11.10), Montecatini e Pistoia, la Mille Miglia entrerà prima in Modena (18.26) e poi in Reggio Emilia (19.08) prima di giungere a Parma per le 19.50.

ARRIVO DELLA MILLE MIGLIA 2017 Domenica 21 maggio i motori si accenderanno alle 6 in punto: Busseto, Cremona (7.41), Canneto Sull'Oglio, Mantova (9.20), Guidizzolo, Montichiari, Rovato (11.40), Ospitaletto e quindi il gran finale di nuovo a Brescia (ore 14.30).

I TRIBUTI FERRARI E MERCEDES La Mille Miglia 2017 è composta in tutto da 440 automobili d'epoca, tutte costruite tra il 1927 e il 1957, con in testa una OM Superba con numero di gara 1. Poi ci sono le Ferrari e le Mercedes che gareggiano nei Tributi, il Ferrari Tribute to Mille Miglia e il Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge. I Tributi seguono lo stesso percorso, ma il primo giorno arrivano a Ferrara e da lì in poi seguono orari di passaggi diversi. Tutti gli orari di passaggio della Mille Miglia 2017 e dei Tributi li trovate qui.

CASE E PERSONAGGI Gli equipaggi sono prevalentemente italiani (293 presenze), con una folta concorrenza olandese (120) e tedesca (98). Alla 'corsa più bella del mondo' partecipano 49 Alfa Romeo, 38 Lancia, 34 Fiat, 32 Mercedes, 24 Jaguar, 23 Bugatti, 21 Porsche, 17 Aston Martin, 16 Ferrari, 12 BMW, 11 Cisitalia e 10 Maserati. Tra i vip in gruppo figurano invece nomi dell'automobilismo sportivo, tra cui Arturo Merzario, John Watson, Adrian Sutil e il Team Principal della Mercedes Toto Wolf, al volante di una Mercedes 300 SL (la numero 345) in coppia con Aldo Costa, l'ingegnere italiano responsabile Progetto e Sviluppo delle Mercedes di Formula Uno.     


TAGS: auto d'epoca auto storiche mille miglia mille miglia 2017 rievocazioni storiche