Autore:
Luca Cereda

PUBBLICITA' D'AUTORE E' riuscita a scomodare nientemeno che i fratelli Coen, la Mercedes, per il suo spot destinato a comparire durante il Super Bowl 2017, la finale del campionato NFL di Football Americano. Lo spot, che s'intitola Easy Driver ispirandosi al celebre fil di Dennis Hopper, andrà in onda il 5 febbraio prossimo nel corso della partitissima, insieme ad altri commercial spettacolari e strapagati firmati, tra gli altri, da molti marchi dell'automotive.

BORN TO BE WILD Quarantotto anni dopo, il protagonista è sempre Peter Fonda, alias Capitain America, che nel frattempo ha mollato l'Harley per una cattivissima – e più confortevole – Mercedes AMG GT C Roadster, parcheggiata in modo blasfemo davanti a un ritrovo di motociclisti. Come va finire? Cliccate sotto e scopritelo da soli.

L'ULTIMA, NON LA PRIMA Per i fratelli Coen si tratta di un ritorno dietro la cinepresa di uno spot del Super Bowl: l'ultimo lo avevano girato 15 anni fa per H&R Block, una compagni di servizi fiscali. E Mercedes non è stata la prima a servirsi dei due registi premi oscar per promuovere le sue auto. Negli anni Novanta hanno girato degli spot per la Honda, tra cui uno dedicato alla Accord.


TAGS: spot commercial Mercedes AMG GT Roadster peter fonda Easy Driver super bowl 2017