Autore:
Luca Cereda

Dolce la vita degli eroi della TV anno Ottanta e Novanta: auto da urlo, belle donne e tanti soldi a disposizione. Facile diventare dei miti, così. Se ci mettete pure i superpoteri, beh, allora il gioco è fatto. Altri tempi, tempi d’oro. Non c’era una crisi contro cui combattere e l’industria hollywoodiana era al top. Ma ve lo immaginate Batman che scende a Gotham City su una Citroën 2CV, o Starsky Hutch ad inseguire i criminali su una Panda? E se i Transformers fossero Ape Piaggio?

Col filtro del low-cost tutto cambierebbe, anche la fiction: non più supercar ma utilitarie, niente moto supersportive ma scooter. Della serie “anche gli eroi piangono”. Per finta, ovviamente: uno scenario apocalittico tracciato, così per gioco, da Geral Bear, designer e grande appassionato di serie televisive. Semplicemente Bear si è chiesto quali auto, o moto, avrebbero guidato gli eroi della tv qualora fossero stati costretti, come molti al giorno d’oggi, a tirare la cinghia. Il risultato? Un po’ amaro ma molto divertente. Sfogliate la gallery…


TAGS: batman rush michael knight starsky e hutch bo e luke transformers