Autore:
Luca Cereda

RIFARSI UNA VITA Pensionata con tutti gli onori, la Land Rover Defender ha cambiato vita. Ma lungi dal voler uscire di scena. Come vi avevamo anticipato in questo articolo, la casa britannica ha avviato un programma di restauro di alcuni degli esemplari più antichi. Rinasceranno, così, 25 Land Rover Series 1 tra le meglio conservati al mondo. Il primo esemplare di questa serie “Reborn” è stato presentato a Techno-Classica, fiera di auto storiche che si terrà fino al 10 aprile ad Essen, in Germania.

AUTENTICA Alla Land Rover Series 1 Reborn che vediamo oggi seguiranno altri restauri, tutti sapientemente eseguiti dagli esperti di Land Rover Classic. Recuperando parti esclusivamente originali e, soprattutto, seguendo le specifiche costruttive del modello originale, che risale al 1948.

CINQUE COLORI Roba da collezionisti, insomma. I quali, attraverso il programma Reborn, potranno scegliere il veicolo base da restaurare, per poi seguire passo per passo il lavoro del team di Land Rover Classic in quel di Solihull, proprio dove si produceva il Defender. Ai tempi dei Series 1 le possibilità di personalizzare i mezzi non erano granché, in confronto ad oggi, ma qualche sfizio ce lo si poteva togliere. Così, adesso, chi ne volesse uno restaurato può scegliere tra cinque colori del periodo: Light Green, Bonze Green, RAF Blue, Dove Grey e Poppy Red.


TAGS: Land Rover Series 1 Reborn land rover reborn land rover defender restauro land rover restauri land rover series 1